Approvata la mozione per sollecitare la riapertura della Pinacoteca PDF Stampa E-mail
Venerdì 17 Maggio 2019 14:00

Il consiglio comunale ha approvato, all’unanimità, la mozione, sottoscritta da Pietro Staderini, in merito alla chiusura della Pinacoteca di Siena.

Il consigliere ha ricordato come già nel 2016 il Circolo Sena Civitas aveva posto all'attenzione pubblica la mancanza di una idonea promozione delle opere d'arte presenti in Pinacoteca, una inadeguata manutenzione dei locali, nonché un deficit di bilancio di 150mila euro.

 

 

Partendo dal dato relativo alla scarsa affluenza dei visitatori, nonostante Palazzo Buonsignori-Brigidi, sede della Pinacoteca, contenga opere d'arte di grandi maestri quali Beccafumi, Sodoma, Duccio di Buoninsegna, Pietro e Ambrogio Lorenzetti, Simone Martini, e i necessari interventi di manutenzione, comunicati dal direttore del Polo Museale della Toscana, senza la certezza dei finanziamenti e dei tempi di realizzazione, Staderini ha chiesto l'impegno del Sindaco e della Giunta  per sollecitare una celere riapertura della Pinacoteca riferendone l'esito in Consiglio.

 
© 2008 impegnopersiena