Marco Falorni eletto nel consiglio regionale toscano del MCL PDF Stampa E-mail

C’è una presenza senese nel nuovo consiglio regionale toscano del Movimento Cristiano Lavoratori: si tratta di Marco Falorni, presidente del circolo MCL “Città di Siena”. L’elezione è avvenuta al termine del XIII congresso regionale MCL, svoltosi sabato 1 dicembre a Pistoia, presso la sede del bellissimo e ampio circolo “San Biagio” del Movimento. Il nuovo presidente regionale per la Toscana è Pierandrea Vanni, giornalista conosciutissimo e già sindaco di Sorano. I due vicepresidenti sono Roberto Milaneschi e Giovanni Capecchi, il segretario è Umberto Viliani. C’è anche un’altra presenza senese negli organismi regionali: si tratta di Franca Piccini, associata al circolo MCL “Città di Siena”, che è stata eletta a far parte del collegio regionale dei probiviri.

 

 

Perfetta l’organizzazione congressuale, che ha visto confluire a Pistoia circa 150 delegati da tutta la Toscana. Vivace il dibattito, con ampia partecipazione femminile. Applauditissimo l’intervento del presidente nazionale del Movimento Cristiano Lavoratori, Carlo Costalli. Fra gli interventi più apprezzati, anche quelli di Diva Gonfiantini, Piergiorgio Sciacqua, Fiorella Dolfi e Vittorio Benedetti. Ha coordinato i lavori Guglielmo Borri. Numerosi messaggi sono pervenuti dal mondo politico ed associazionistico. Hanno portato il loro saluto direttamente al congresso, fra gli altri, il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi, il senatore Patrizio Giacomo La Pietra, il presidente regionale dell’Arci Gianluca Mengozzi. Sono stati approfonditi i temi fondamentali, sul piano sociale, etico e eligioso, per l’attività e le prospettive del Movimento, che appare comunque in continua crescita, con centinaia di nuovi circoli a livello nazionale. Dopo i lavori congressuali, tutti a tavola per un lauto pranzo in amicizia.

 
© 2008 impegnopersiena