Traffico, pericoli gravi a Costalpino e in altri punti della SS 73 Ponente PDF Stampa E-mail
Venerdì 29 Settembre 2017 13:27

I consiglieri comunali Marco Falorni, Massimo Bianchini e Andrea Corsi hanno presentato una interrogazione ordinaria al sindaco in merito alle situazioni di pericolosità del traffico sulla Strada Statale 73 Ponente. Qui di seguito eccone il testo.

 

 

“Premesso:

- Che nel tratto della Strada Statale 73 Ponente che corre nel territorio comunale di Siena esistono diversi punti particolarmente critici quanto alla pericolosità della circolazione per veicoli e pedoni;

- Che solo a titolo di esempio, si segnalano gli attraversamenti dei centri abitati di Costafabbri e Costalpino, e l’incrocio con la strada diretta verso le Volte Alte, tutte situazioni dove la velocità della circolazione ha particolare necessità di essere rallentata;

Considerato:

- Che la situazione di maggiore pericolo si riscontra nel centro di Costalpino, all’incrocio con la strada diretta verso San Rocco a Pilli;

- Che in corrispondenza di questo incrocio si sono verificati già vari incidenti, soprattutto a causa della forte velocità dei veicoli percorrenti la Strada Statale 73 Ponente e provenienti dalla direzione di Rosia;

- Che nei pressi di quell’area si trova anche una scuola dell’infanzia comunale, cosa che va ad aumentare la pericolosità della situazione;

CHIEDIAMO al sindaco:

- Cosa intende fare per diminuire la pericolosità delle situazioni segnalate, ed in particolare per limitare la velocità dei veicoli in transito”.

 
© 2008 impegnopersiena