Nel 2017 il Comune si ricorderà del “Giorno del Ricordo”? PDF Stampa E-mail
Archivio - Politica
Giovedì 29 Dicembre 2016 14:57

Il consigliere Marco Falorni, capogruppo di Impegno per Siena, ha presentato al sindaco una interrogazione a risposta scritta in merito alla celebrazione del “Giorno del Ricordo” 2017. Qui di seguito eccone il testo.

 

 

Premesso:

- Che la Legge 30 marzo 2004 n. 92 ha istituito il “Giorno del Ricordo”, da celebrare il 10 febbraio di ogni anno, “al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale”;

- Che anche nel 2016, come già in precedenza, non c’è stata alcuna iniziativa comunale dedicata a quanto sopra, limitandosi il tutto ad un breve intervento in aula sul tema da parte del Presidente del Consiglio Comunale;

CHIEDO

Al signor Sindaco

- Quali iniziative ha previsto per la celebrazione del “Giorno del Ricordo” 2017;

- Se, essendo considerato il “Giorno del Ricordo” quale solennità civile, il 10 febbraio 2017 sarà esposto il tricolore sulla facciata del palazzo Pubblico, ai sensi della Legge 27 maggio 1949 n. 260 art. 4.

 
© 2008 impegnopersiena