Registro delle unioni civili, sono solo 9 le coppie iscritte PDF Stampa E-mail
Sabato 10 Settembre 2016 11:56

Esistono vari tipi di interrogazioni, ci sono quelle sollecitatorie, che invitano a fare o a contrastare qualcosa, e ci sono quelle conoscitive, che semplicemente chiedono notizie e dati precisi, anche al fine di valutare l’entità di certi fenomeni e di stabilire una scala di priorità nell’affrontare i problemi. Di tipo conoscitivo era l’interrogazione a risposta scritta che avevo presentato, insieme ai consiglieri Massimo Bianchini e Andrea Corsi, in merito ai “numeri” effettivi esistenti a Siena sulle unioni civili e sul relativo registro in Comune. E a giudicare dai dati, non pare che il fenomeno, dalle nostre parti, sia poi così “oceanico”. I lettori potranno farsene autonomamente un’idea, leggendo qui di seguito, nell’ordine, il testo della nostra interrogazione, presentata l’8 agosto 2016, ed il testo della risposta scritta a firma del sindaco Bruno Valentini, fornita l’8 settembre 2016.

Marco Falorni

 

 

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA dei consiglieri comunali Marco Falorni, Massimo Bianchini e Andrea Corsi.

“Premesso:

- Che il Comune di Siena si è dotato prima di un elenco delle unioni civili e poi di un registro delle unioni civili e che quindi è intervenuta la legge nazionale sulle unioni civili;

CHIEDIAMO al sindaco:

- Quante coppie erano iscritte all’elenco delle unioni civili al momento della costituzione del registro delle unioni civili;

- Quante coppie erano iscritte al registro delle unioni civili al momento dell’entrata in vigore della legge nazionale sulle unioni civili;

- Quante coppie hanno richiesto al Comune di Siena la celebrazione ufficiale della loro unione civile, e per quante coppie la relativa cerimonia si è effettivamente svolta a cura del nostro Comune”.

 

RISPOSTA SCRITTA del sindaco Bruno Valentini.

“Alla data di istituzione del registro delle unioni civili (delibera del consiglio comunale n. 133 del 15 maggio 2014) risultavano iscritte nell’elenco delle unioni civili (istituito con delibera della giunta comunale n. 425 del 19/8/2011) n. 5 COPPIE (tutte eterosessuali);

alla data di entrata in vigore della legge sulle unioni civili (legge n. 76 del 20 maggio 2016 ‘Regolamento delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze’ vigente dal 5 giugno 2016), risultavano iscritte nel registro delle unioni civili n. 9 COPPIE (di cui n. 8 eterosessuali e n. 1 omosessuale);

ad oggi si è costituita al Comune di Siena una unione civile, lo scorso 6 settembre (quindi dopo la presentazione della interrogazione, ndr), ai sensi della richiamata legge n. 76/2016. Sono invece pervenute all’ufficio di stato civile alcune richieste ‘informali’ di coppie omosessuali che devono però ancora presentare la propria istanza all’ufficio protocollo (dalla cui data dovranno decorrere almeno 15 giorni prima della data prevista per la costituzione dell’unione civile stessa dinanzi all’ufficiale di stato civile ed alla presenza di due testimoni)”.

 
© 2008 impegnopersiena