Secondo voi, quanti matrimoni sono stati celebrati in Fortezza? Risposta troppo facile… PDF Stampa E-mail
Venerdì 09 Settembre 2016 13:29

La risposta è ZERO, tondo come una O di Giotto. Ma chi volete che ci si sposi in Fortezza, alle “tariffe” stabilite dal Comune? La risposta è ufficiale, con tanto di firma nientemeno che di Bruno Valentini, e recita così: “In riferimento all’interrogazione a risposta scritta del consigliere comunale Marco Falorni in merito ai matrimoni civili (prot. n. 54287 del 9/8/2016), si comunica che AD OGGI NON E' STATO CELEBRATO ALCUN MATRIMONIO NELLA FORTEZZA MEDICEA”. Firmato il sindaco. Per completezza di informazione, ecco il testo della mia interrogazione.

Marco Falorni

 

 

“Premesso:

- Che nei mesi scorsi la giunta ha deliberato la possibilità di poter celebrare matrimoni civili, anche in luoghi al di fuori del palazzo Pubblico, e che fra le locations previste c’è anche la fortezza medicea;

- Che le tariffe previste per celebrare matrimoni civili in fortezza sono di 1.500 euro per i residenti e di 2.500 euro per i non residenti, e che, in caso di richiesta dello spazio buffet nel porticato all’ingresso, il compenso complessivo per il Comune è previsto in euro 3.500 per i residenti e in euro 4.000 per gli altri;

CHIEDO al sindaco:

- Quanti sono stati finora i matrimoni civili celebrati in Fortezza, per quanti è stato richiesto l’uso del porticato all’ingresso per il buffet, e quanto è stato l’incasso complessivo per il Comune di Siena”.

 
© 2008 impegnopersiena