Vediamo quanti sposi hanno chiesto (per 4 mila euro) di fare il buffet nel porticato di Funghino PDF Stampa E-mail
Venerdì 02 Settembre 2016 08:45

Il consigliere Marco Falorni, capogruppo di Impegno per Siena, ha presentato una interrogazione a risposta scritta in merito ai matrimoni civili celebrati nella fortezza medicea. Eccone il testo.

 

 

Premesso:

- Che nei mesi scorsi la giunta ha deliberato la possibilità di poter celebrare matrimoni civili anche in luoghi al di fuori del palazzo Pubblico, e che fra le locations previste c’è anche la fortezza medicea;

- Che le tariffe previste per celebrare matrimoni civili in fortezza sono di 1.500 euro per i residenti e di 2.500 euro per i non residenti, e che, in caso di richiesta dello spazio buffet nel porticato all’ingresso, il compenso complessivo per il Comune è previsto in euro 3.500 per i residenti e in euro 4.000 per gli altri;

CHIEDO al sindaco:

- Quanti sono stati finora i matrimoni civili celebrati in Fortezza, per quanti è stato richiesto l’uso del porticato all’ingresso per il buffet, e quanto è stato l’incasso complessivo per il Comune di Siena”.

 
© 2008 impegnopersiena