Niente di nuovo: non salta il "tappo" della Piazza PDF Stampa E-mail
Vedochiaro
Sabato 03 Luglio 2010 13:43

E’ una storia vecchia quasi quanto il Palio stesso. Nell’Onda la gente non scorre e si forma la calca solo perché all’ingresso in Piazza c’è il “tappo”. Basterebbe far saltare il “tappo” e il flusso scorrerebbe rapido, perché di posto, nella conchiglia, ce n’è in abbondanza.

IPS lo ha scritto varie volte, ed ha anche suggerito la soluzione tecnica efficace, semplice e banale. Talmente semplice e banale che è perfino imbarazzante ripeterla, e infatti non la ripetiamo, per rispetto alla intelligenza di tutti.

Ma per risolvere il problema basterebbe anche molto di meno. Basterebbe che una sola persona in divisa, fosse anche un vigile urbano, dicesse ai malcapitati che fanno il “tappo”: “Qui non si può stare. Per cortesia, andate dieci metri indietro”. A una persona in divisa darebbero retta. A Vedochiaro, che li avverte ad ogni Palio, puntualmente non credono. E se ne pentono. Sempre.

Vedochiaro

 

 
© 2008 impegnopersiena