La Fortezza ha o no i requisiti di sicurezza per ospitare la festa di capodanno? PDF Stampa E-mail
Venerdì 19 Dicembre 2014 15:17

Cinque consiglieri comunali di opposizione (Massimo Bianchini, Pietro Staderini, Giuseppe Giordano, Andrea Corsi, Marco Falorni) hanno presentato una interrogazione urgente per sapere se la Fortezza medicea ha o meno i requisiti per ospitare una manifestazione in occasione del prossimo capodanno. In Fortezza, per la notte del 31 dicembre, è infatti prevista una discoteca sotto un tendone nel piazzale, ma il riferimento dei consiglieri interroganti è alla sicurezza dei bastioni. In una notte in cui, oltre al ballo, è da considerare anche l’eventuale pericolo di sballo, i bastioni della Fortezza hanno i requisiti di sicurezza?

 

 

Di tale interrogazione è stata riconosciuta l’urgenza, ma poi, per mancanza di tempo, la stessa non ha avuto risposta durante la seduta consiliare di giovedì 18 dicembre.

Nel testo della interrogazione, dopo aver fatto riferimento all’organizzazione della festa in Fortezza nell’ambito della manifestazione “Tutto il capodanno di Siena”, i cinque consiglieri interroganti così proseguono testualmente.

“E’ cosa che nota all'interno della Fortezza medicea non siano stati eseguiti i lavori di messa in sicurezza dei bastioni e dell’anfiteatro;

i sottoscritti interrogano il sindaco di Siena per sapere:

se ritiene possibile organizzare una qualsiasi manifestazione pubblica in un ambiente che non rispetta i requisiti di sicurezza;

se sia già stato richiesto il parere della commissione di vigilanza sui pubblici spettacoli ed, eventualmente, quali prescrizioni siano state fornite”.

 
© 2008 impegnopersiena