NCD unico coerente baluardo a difesa della famiglia PDF Stampa E-mail
Archivio - Politica
Domenica 26 Ottobre 2014 18:25

NCD è l’unico partito di centrodestra che difende la famiglia naturale e la cittadinanza italiana”. Si apre così l’analisi politica della segreteria provinciale del Nuovo Centrodestra di Siena sul dibattito politico in materia di famiglia e diritti di cittadinanza.

“Di fronte a un quadro nazionale in cui il PD vorrebbe imporre il modello tedesco che di fatto equipara la famiglia tradizionale a quella omosessuale, il Nuovo Centrodestra è l’unica forza politica dell’area moderata che ha avuto il coraggio di far sentire la sua voce e si è schierata in difesa della famiglia naturale ovvero quella che nasce dal matrimonio tra un uomo e una donna. Noi siamo contro il matrimonio gay alla tedesca che è un vero e proprio matrimonio, con larga possibilità di adottare bambini ed è evidente che NCD è l’unico baluardo della famiglia così come è sancita dalla nostra costituzione. Al contrario di Forza Italia che finge di fare opposizione per poi svendere la sua storia e avallare passivamente ogni richiesta che arriva dal premier Renzi”, prosegue la nota di NCD Siena.

 

 

“Analogo discorso sullo ius soli. La posizione di NCD è molto chiara: noi siamo per lo ius sanguinis, ovvero è cittadino italiano solo chi nasce da italiani. Non si può cedere all’automatismo che chi nasce nel nostro Paese ha già acquisito il diritto di essere cittadino italiano: è un fatto che non accettiamo. Di fronte alle proposte del premier Renzi, la questione non si può liquidare abbassando il capo e dicendo sì come sta facendo Forza Italia”, prosegue la nota.

“A questo punto è evidente come NCD sia l’unico partito in grado di portare avanti i valori storici dell’area moderata. Proprio grazie al lavoro svolto dall’interno dai nostri esponenti al governo sono arrivati quei contrappesi di centrodestra all’azione del premier Renzi, come dimostrano ad esempio le importanti riforme sul lavoro”, conclude la nota del Nuovo Centrodestra di Siena.

 
© 2008 impegnopersiena