Premio Viva Maria! al giornalista Riccardo Cascioli PDF Stampa E-mail
Mercoledì 10 Settembre 2014 13:34

Il sesto Giorno del Timone della Toscana si svolgerà a Staggia Senese, presso la parrocchia, sabato 20 settembre 2014. Il Giorno del Timone della Toscana è organizzato dai centri culturali Amici del Timone della Toscana in collaborazione con il mensile Il Timone.

L’iniziativa si svolge il terzo sabato del mese di settembre di ogni anno e vede sempre arrivare a Staggia Senese circa seicento persone. Durante il Giorno del Timone viene consegnato il Premio Viva Maria! che è dedicato alla Vergine del Conforto conservata ad Arezzo. Ecco il programma della giornata.

 

 

Ore 10,30 arrivo e accoglienza. Ore 11 solenne pontificale celebrato dal cardinale Silvano Piovanelli, arcivescovo emerito di Firenze. Ore 12,30 pranzo (per chi volesse partecipare al pranzo è necessaria la prenotazione esclusivamente via e-mail). Ore 15 conferenza su “Le nuove scoperte sulla Sindone” di Emanuela Marinelli, massima esperta della preziosa reliquia (appuntamento da non perdere in vista dell'ostensione straordinaria del 2015). In tale occasione sarà esposta una copia della Sindone a grandezza naturale. Ore 16,30 conferenza su “I cattolici e la sfida di internet” di Riccardo Cascioli, direttore de La nuova Bussola Quotidiana. Al termine Gianpaolo Barra, direttore de Il Timone, consegnerà il Premio Viva Maria! a Riccardo Cascioli, in qualità di direttore de La nuova Bussola Quotidiana. Ci saranno stand di editori e associazioni cattoliche selezionate. Si tratta, come ogni anno, di una festa per tutte le famiglie, con ingresso libero. Per il programma completo e informazioni: www.amicideltimone-staggia.it .

Per quanto riguarda il Premio Viva Maria! gli organizzatori ricordano che quando la Toscana fu conquistata da Napoleone, i toscani reagirono al grido di Viva Maria! e, a partire da Arezzo, liberarono tutta la nostra regione dall'invasore francese. Il Premio Viva Maria! è stato consegnato da Gianpaolo Barra, direttore de Il Timone, nel 2009 all'attrice Claudia Koll, nel 2010 allo scienziato Antonino Zichichi, nel 2011 allo scrittore Vittorio Messori, nel 2012 al giornalista Antonio Socci e nel 2013 all'arcivescovo monsignor Luigi Negri.

 
© 2008 impegnopersiena