Una giornata di studi per ricordare Aldo Cairola PDF Stampa E-mail
Mercoledì 10 Settembre 2014 10:28

Giovedì 18 settembre 2014 si svolgerà in palazzo Pubblico una giornata di studi per ricordare Aldo Cairola, organizzata dal Comune di Siena, nel trentesimo anniversario della scomparsa dell’illustre storico, protagonista della vita culturale senese dal dopoguerra fino agli anni Ottanta. L’appuntamento è nella sala del Concistoro, in due sessioni, dalle 10 alle 19. Ecco il programma completo della giornata.

Mattina, ore 10-13. Saluto di Bruno Valentini, sindaco di Siena. Introduzione di Stefano Cairola. A seguire gli interventi: Marco Ciatti, Un ricordo di Aldo Cairola, quale docente di storia dell'arte; Bruno Santi, Aldo Cairola maestro di conoscenza e d’impegno culturale; Anna Carli, Il pensiero di Aldo Cairola sulle contrade; Paola Lambardi, "Sotto questa terra già fiorisce la primavera" (da “Siena lontana”); Alberto Cornice, Aldo Cairola: Museo Civico e Soprintendenza; Mauro Civai, Il Museo ritrovato; Maria Pia Lippi Mazzieri, La ristampa del libro “Appunti per una storia delle arti applicate”, Siena 1967; Paola Lambardi, "Siena è la nostra città" (lettera di Aldo da Cagliari, aprile 1966).

 

 

Pomeriggio, ore 15-19. Roberto Barzanti, Insegnare la passione (per l’arte); don Carlo Stancari, “…… tra colleghi”; Carlo Fini, “per l’amico Aldo”; Curzio Bastianoni e Rosanna De Benedictis, Aldo Cairola, la valorizzazione delle raccolte artistiche della Biblioteca Comunale degli Intronati di Siena; Paola Lambardi, Senza varcare porte né segno di confine… (da “Siena lontana”, 1985); Felicia Rotundo, Scritti senesi di Aldo Cairola; Narcisa Fargnoli, La mostra dedicata a Mino Maccari nel 1977.

Ci saranno quindi alcune testimonianze, di Mauro Barni, Piergiorgio Balocchi, Gian Piero Bonelli, Fabio Mazzieri, Cesare Olmastroni, Ranieri Carli, Giuseppe Semboloni. Quindi Paola Lambardi, “Salutami i piccioni di Piazza” (da “Un uomo prezioso” di Giulio Pepi, 1997).

Il coordinamento e l’organizzazione della giornata è a cura di Roberta e Stefano Cairola, Mauro Civai, Gian Piero Bonelli e Felicia Rotundo.

 
© 2008 impegnopersiena