Medaglia d'oro per il riciclaggio di cartelli sporchi PDF Stampa E-mail
Vedochiaro
Mercoledì 08 Agosto 2012 08:22

Non si butta via niente, diceva saggiamente la nonna. E il nostro Comune, in fatto di riciclaggio dei cartelli stradali, non ha inteso a sordo. Forse ha perfino esagerato. I cartelli riprodotti nelle foto sono stati usati, qualche tempo fa, per segnalare piccoli cantieri nel quartiere di San Prospero. Ma probabilmente anche altrove, visti i tempi.

 

 

Un foglietto di carta scritto a mano con la dicitura “divieto di sosta”, scolorita dal sole, appiccicato sopra vecchi e rovinati cartelli con ben altri significati originari, e il gioco è fatto. Ecco un buon sistema di “spending review”!

 

 

Tracce della relativa ordinanza, nessuna, ovviamente. Ma questi sono i tempi che viviamo. Mala tempora currunt.

Vedochiaro

 
© 2008 impegnopersiena